6 Novembre 2019

Blog thumbnail

Pet e benessere psichico

La possibilità di instaurare un rapporto con un animale ha effetti positivi non solo sulla salute fisica ma anche su quella psichica.

Benefici sono stati dimostrati anche in corso di sindromi depressive e addirittura psicotiche, specie in quelle con componenti ossessive.

Tra uomo e animale si crea un rapporto bidirezionale che facilita la ripresa di contatto con l’ambiente esterno, favorendo l’allontanamento dal mondo chiuso e soffocante di ossessioni.

Certamente la compagnia di un animale non può sostituirsi alla terapia farmacologica e al percorso assistito di riabilitazione psicosociale, ma sicuramente è di grande aiuto.

E se la compagnia di un piccolo amico affettuoso può facilitare il percorso terapeutico dei pazienti psicotici, un aiuto potrà darlo sicuramente anche agli altri.

Chi non ha piccole ossessioni, timori e paure che sono fonte di stress e rendono meno sereni?

Proviamo a interrompere questi circoli viziosi di sensazioni negative prendendoci cura con più amore e serenità del nostro amico a quattro zampe.

Accarezziamolo, rivolgiamogli uno sguardo dolce e organizziamo un’ attività insieme a lui, magari una bella passeggiata, approfittando di questo mite clima autunnale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rating*